CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI
Lavora con noi

CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI

Per Fater essere impresa oggi significa armonizzare le giuste esigenze di crescita con la consapevolezza di essere un soggetto responsabile

A tal fine Fater dedica grande attenzione alla sicurezza di persone e processi e alla tutela dell’ambiente attraverso costanti attività di monitoraggio del proprio operato.

Nell’ottica del miglioramento continuo delle proprie prestazioni, Fater ha aderito nel 2005 al sistema volontario EMAS di valutazione dell’efficienza ambientale ottenendo la certificazione. Nel 2010 Fater ha vinto l’EMAS AWARDS per l’Italia nella categoria “Grandi Aziende”. Fater è certificata inoltre con il Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001, con il Sistema di Gestione della Qualità ISO 9001 e con lo standard OHSAS 18001 in materia di salute e sicurezza dei lavoratori.

Lo stabilimento di produzione Fater nel 2009 ha ricevuto da Procter & Gamble il Gold Flag Award come miglior stabilimento al mondo, fra le industrie P&G, per il rispetto della salute e sicurezza delle persone e per la tutela dell’ambiente.

Assegnato a Fater il Premio "Progetti Sostenibili e Green Public Procurement 2011"
Fater spa ha ricevuto il Premio nazionale "Progetti Sostenibili e Green Public Procurement 2011" promosso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e da CONSIP con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.
Il premio è rivolto ad Aziende e Pubbliche Amministrazioni che hanno raggiunto risultati tangibili in processi e progetti di approvvigionamento sostenibile, i c.d. acquisti verdi della Pubblica Amministrazione.

Fater SPA si è posizionata al 1^ posto nella classifica Rewords 2013 delle aziende più sostenibili.
Fater è stata premiata per l’integrazione della sostenibilità nella cultura aziendale e nelle strategie di business, per il clima aziendale positivo e per l’attenzione alla comunità locale e al dialogo continuo con i suoi stakeholders.
Attenzione costante alla sicurezza, riduzione dei rifiuti industriali, iniziative di efficienza energetica, progetti di logistica verde e il sistema sperimentale per il riciclo dei pannolini usati, sono alcune delle aree prese in esame.


  • Login